Più comunemente dette bacche di goji, ve ne sono di due specie: il Lycium barbarum L. e il Lycium chinense, entrambe della famiglia delle Solanaceae (che include tra le altre la patata, il pomodoro, la melanzana, il tabacco, il peperoncino e la Belladonna).
Etimologia
Lycium, il nome del genere, deriva dalla Licia (Λυκiα), una regione dell’Anatolia meridionale.
Il frutto è conosciuto nella medicina tradizionale cinese come Frutto di Licia ovvero in latino: Fructus Lycii

La parola Goji, invece è un’approssimazione della pronuncia cinese gouqi, nome cinese per bacca,. Potrebbe derivare dalla stessa radice che ha la parola persiana gojeh che significa anch’essa bacca.
Origine
Il nome goji è stato creato nel 1973 dall’etnobotanico nord-americano Bradley Dobos. Queste bacche rosse crescono spontaneamente nelle valli himalayane, nella Mongolia, nel Tibet, nelle province della Cina dello Xinjiang, dello Ningxia, e nella regione autonoma della Mongolia Interna. Vengono coltivate da migliaia di anni e sono considerate un elemento essenziale nella medicina tradizionale cinese. Comunque la più alta densità produttiva si riversa nelle terre attraversate dal fiume Huang He. Con il passare del tempo le sedimentazioni dei suoi bacini alluvionali hanno dato origine a un terreno straordinariamente fertile. Le piante di Goji possono facilmente utilizzare i minerali grazie alla struttura a grana fine dei sedimenti mentre altri componenti del “silt” mantengono il terreno soffice e ben aerato.
Frutto
Il frutto è una bacca rossa leggermente allungata e contenente diversi semini appiattiti.

Principi attivi

Alcune delle principali sostanze contenute nelle bacche di Goji:

Betaina
Beta-sitosterolo
Ciperone
Germanio
Solavetivone
Fisalina
Zeaxantina
Luteina

La presenza di betaina e luteina rende sconsigliabile l’assunzione di queste bacche in gravidanza.

Le foglie della pianta sono ricche di flavonoidi, in particolare di rutina, ma i frutti contengono queste sostanze solo in misura molto ridotta.

100 grammi di prodotto contengono[1]:

Grassi totali 5,7 g
Grassi saturi 1,1 g
Proteine 10,6 g
Carboidrati 21 g
Zuccheri 17,3 g
Sodio 24 mg
Calcio 112,5 mg
Ferro 8,4 mg
Fibre crude 7,70 g
Vitamina C 306 mg
Carotene 7,38 mg
Amminoacidi 8,48 mg
Vitamina B1 0,15 mg
Polisaccaridi 46,5 mg